Sale

PARACETAMOLO SELLA*30CPR 500MG

PARACETAMOLO SELLA*30CPR 500MG

Info prodotto

Disponibilità: 24

4,70 €
Aggiungi alla Wishlist
Potrebbe interessarti anche
ACICLOVIR EG*CR 3G 5%

Prezzo di listino: 7,20 €

6,48 €
ASPIRINA C*20CPR EFF 400+240MG

Prezzo di listino: 9,80 €

8,82 €
FLUIMUCIL MUC*OS 10BUST 600MG

Prezzo di listino: 10,90 €

9,81 €
GUAIACALCIUM COMPLEX*SCIR200ML

Prezzo di listino: 9,40 €

8,46 €
NUROFEN*24CPR RIV 200MG

Prezzo di listino: 11,00 €

9,90 €
OKITASK*OS GRAT 30BUST 40MG

Prezzo di listino: 14,80 €

13,32 €
PROCTOLYN*CR RETT 30G

Prezzo di listino: 12,00 €

10,80 €
VICKS SINEX ALOE*NEB 15ML0,05%

Prezzo di listino: 9,90 €

8,91 €
ZERINOLFLU*20CPR EFF

Prezzo di listino: 12,50 €

11,25 €
Altre info

 

Altre info
MINSAN 029811039
Denominazione PARACETAMOLO SELLA 500 MG COMPRESSE
Principi attivi Una compressa contiene Principio attivo: paracetamolo 500 mg Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.
Eccipienti Amido di riso Idrossipropilcellulosa Polivinilpirrolidone Crospovidone Magnesio stearato Talco Silice colloidale
Indicazioni terapeutiche Come antipiretico: trattamento sintomatica di affezioni febbrili quali l’influenza, le malattie esantematiche, le affezioni acute del tratto respiratorio, ecc. Come analgesico: cefalee, nevralgie, mialgie ed altre manifestazioni dolorose di media entità, di varia origine.
Controindicazioni Ipersensibilità al paracetamolo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Avvertenze e precauzioni Nei rari casi di reazioni allergiche la somministrazione deve essere sospesa e deve essere istituito un idoneo trattamento. Usare con cautela nei soggetti con carenza di glucosio–6–fosfato deidrogenasi. Dosi elevate o prolungate del prodotto possono provocare una epatopatia ad alto rischio e alterazioni a carico del rene e del sangue anche gravi, perciò la somministrazione nei soggetti con insufficienza renale deve essere effettuata solo se effettivamente necessaria e sotto il diretto controllo del medico. Il paracetamolo deve essere somministrato con cautela a pazienti con insufficienza epatocellulare da lieve a moderata (compresa la sindrome di Gilbert), insufficienza epatica grave (Child–Pugh > 9), insufficienza epatica grave, epatite acute, in trattamento concomitante con farmaci che alterano la funzionalità epatica, carenza di glucosio–6–fosfato deidrogenasi, anemia emolitica. Durante il trattamento con paracetamolo prima di assumere qualsiasi altro farmaco controllare che non contenga lo stesso principio attivo, poiché se il paracetamolo è assunto in dosi elevate si possono verificare gravi reazioni avverse. Invitare il paziente a contattare il medico prima di associare qualsiasi altro farmaco. Vedere anche il paragrafo 4.5. Non somministrare per oltre 3 giorni consecutivi senza un’attenta valutazione medica. Informazioni importanti su alcuni eccipienti: –Lattosio:i pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, deficit della Lapp lattasi o malassorbimento del glucosio–galattosio non devono assumere questo medicinale.
Interazioni L’assorbimento per via orale del paracetamolo dipende dalla velocità dello svuotamento gastrico. Pertanto, la somministrazione concomitante di farmaci che rallentano (ad es. anticolinergici, oppioidi) o aumentano (ad es. procinetici) la velocità dello svuotamento gastrico può determinare rispettivamente una diminuzione o un aumento della biodisponibilità del prodotto. La somministrazione concomitante di colestiramina riduce l’assorbimento del paracetamolo. L’assunzione contemporanea di paracetamolo e cloramfenicolo può indurre un aumento dell’emivita del cloramfenicolo, con il rischio di elevarne la tossicità. L’uso concomitante di paracetamolo (4 g al giorno per almeno 4 giorni) con anticoagulanti orali può indurre variazioni nei valori INR. In questi casi deve essere condotto un monitoraggio più frequente dei valori di INR durante l’uso concomitante o dopo la sua interruzione. Usare con estrema cautela e sotto stretto controllo durante il trattamento cronico con farmaci che possono determinare l’induzione delle monossigenasi epatiche o in caso di esposizione a sostanze che possono avere tale effetto (per esempio rifampicina, cimetidina, antiepilettici quali glutetimmide, fenobarbital, carbamazepina). Lo stesso vale nei casi di etilismo e nei pazienti trattati con zidovudina. La somministrazione di paracetamolo può interferire con la determinazione della uricemia (mediante il metodo dell’acido fosfotungstico) e con quella della glicemia (mediante il metodo della glucosio–ossidasi–perossidasi).
Posologia Per i bambini è indispensabile rispettare la posologia definita in funzione del loro peso corporeo. Le età approssimative in funzione del peso corporeo sono indicate a titolo di informazione. Negli adulti, la posologia massima per via orale è di 3000 mg di paracetamolo al giorno (vedere paragrafo 4.9). Bambini di peso compreso tra 21 e 25 kg (approssimativamente tra i 6 e i 10 anni): ½ compressa alla volta, da ripetere se necessario dopo 4 ore, senza superare le 6 somministrazioni al giorno. Bambini di peso compreso tra 26 e 40 kg (approssimativamente tra gli 8 e i 13 anni): 1 compressa alla volta, da ripetere se necessario dopo 6 ore, senza superare le 4 somministrazioni al giorno. Ragazzi di peso compreso tra 41 e 50 kq (approssimativamente tra i ’12 e i 15 anni): 1 compressa alla volta, da ripetere se necessario dopo 4 ore, senza superare le 6 somministrazioni al giorno. Ragazzi di peso superiore a 50 kq (approssimativamente sopra i 15 anni): 1 compressa alla volta, da ripetere se necessario dopo 4 ore, senza superare le 6 somministrazioni al giorno. Adulti: 1 compressa alla volta, da ripetere se necessario dopo 4 ore, senza superare le 6 somministrazioni al giorno. Nel caso di forti dolori o febbre alta, 2 compresse da 500 mg da ripetere se necessario dopo non meno di 4 ore.
Conservazione Conservare nel contenitore originale.
Effetti indesiderati Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati del paracetamolo organizzati secondo la classificazione sistematica organica MedDRA. Non sono disponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza dei singoli effetti elencati.
Patologie del sistema emolinfopoietico Trombocitopenia, leucopenia, anemia, agranulocitosi
Disturbi del sistema immunitario Reazioni di ipersensibilità (rash cutanei con eritema od orticaria, angioedema, edema della laringe, shock anafilattico)
Patologie del sistema nervoso Vertigini
Patologie gastrointestinali Reazione gastrointestinale
Patologie epatobiliari Funzionalità epatica anormale, epatite
Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo Eritema multiforme, Sindrome di Stevens Johnson, Necrolisi epidermica, eruzione cutanea
Patologie renali ed urinarie Insufficienza renale acuta, nefrite interstiziale, ematuria, anuria
Sovradosaggio Sintomi In caso di assunzione accidentale di dosi molto elevate di paracetamolo, l’intossicazione acuta si manifesta con anoressia, nausea e vomito seguiti da profondo decadimento delle condizioni generali; tali sintomi compaiono in genere entro le prime 24 ore. In caso di iperdosaggio, il paracetamolo può provocare citolisi epatica che può evolvere verso la necrosi massiva e irreversibile, con conseguente insufficienza epatocellulare, acidosi metabolica ed encefalopatia, che possono portare al corna e alla morte. Simultaneamente vengono osservati un incremento dei livelli di transaminasi epatiche, lattico–deidrogenasi e bilirubinemia, ed una riduzione dei livelli di protrombina, che possono manifestarsi nelle 12–48 ore successive all’ingestione. Trattamento I provvedimenti da adottare consistono nello svuotamento gastrico precoce e nel ricovero ospedaliero per le cure del caso, mediante somministrazione, il più precocemente possibile, di N–acetilcisteina come antidoto: la posologia è di 150 mg/kg e.v. in soluzione glucosata in 15 minuti, poi 50 mg/kg nelle 4 ore successive e 100 mg/kg nelle 16 ore successive, per un totale di 300 mg/kg in 20 ore.
Gravidanza e allattamento Nonostante studi clinici in pazienti gravide od in allattamento non abbiano evidenziato particolari controindicazioni all’uso del paracetamolo né provocato effetti indesiderati a carico della madre o del bambino, si consiglia di somministrare il prodotto solo in casi di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.
Descrizione standard terms "500 MG COMPRESSE"30 COMPRESSE"
Pagamenti e spedizioni
Pagamenti e Spedizioni

Pagamenti

Puoi scegliere qualsiasi tipologia di pagamento. Quando hai concluso lo shopping, segui la procedura guidata e completa l’acquisto in pochi istanti.

Accettiamo pagamenti tramite MasterCard, Visa, American Express, PayPal, Satispay e Bonifico Bancario.


Ulteriori informazioni
  • Usare la mia carta di credito è un metodo sicuro? La sicurezza delle informazioni relative al pagamento è una priorità assoluta per noi. Per garantire la sicurezza, la semplicità e la protezione della tua esperienza di acquisto Farmacia della Villa si avvale della tecnologia Secure Socket Layer (SSL), per proteggere i dati che ci invii tramite internet. Tutte le transazioni con carta di credito su questo sito sono elaborate utilizzando un gateway di pagamento che cripta i dati della tua carta in un ambiente host sicuro.
  • Le mie informazioni personali resteranno riservate? Tutte le informazioni fornite al sito resteranno riservate e confidenziali e verranno utilizzate solo per gli scopi da te approvati. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sulla privacy.
  • Quando riceverò l'addebito per il mio acquisto? Riceverai un addebito sulla tua carta di credito al momento della spedizione dell'ordine. Riceverai un'email di conferma della spedizione non appena l'ordine verrà spedito e verrà eseguito l'addebito sul tuo conto. Prima della spedizione dell'ordine, l'importo autorizzato per l'acquisto verrà pre-autorizzato sulla tua carta di credito.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina dedicata pagamenti.



Spedizioni


Tutti i prodotti acquistati su farmaciaesalute.com vengono spediti da Farmacia della Villa con sede in Via provinciale bagnara, 78 Lugo (RA).

Le spedizioni vengono effettuate con Corriere espresso DHL/GLS entro il giorno lavorativo successivo a quello di effettuazione dell'ordine. I prodotti acquistati sono quindi consegnati in tutta ITALIA entro 24/72 ore lavorative a partire dall'evasione dell'ordine (per alcune zone remote la consegna avviene in 72 ore). La consegna viene effettuata dal lunedì al venerdì.

Nel caso di pagamento tramite bonifico bancario l'evasione dell'ordine avviene esclusivamente dal momento dell'accredito del pagamento (i tempi di consegna possono quindi subire dei ritardi).

In caso di smarrimento del pacco Farmacia della Villa si impegna ad effettuare una nuova spedizione senza aggravio di spesa da parte del cliente.

La consegna verrà effettuata solo per il paese Italia.


Spedizioni standard:

  • Acquisti inferiori a € 59: Spese di spedizione € 6,90
  • Acquisti superiori a € 59: Spese di spedizione GRATIS

Spedizioni presso isole e calabria:

  • Acquisti inferiori a € 59 da isole e calabria: Spese di spedizione € 11,90
  • Acquisti superiori a € 59 da isole e calabria: Spese di spedizione € 5

Spedizioni presso aree extradoganali:

  • Acquisti inferiori a € 59 da aree extradoganali: Spese di spedizione € 46,90
  • Acquisti superiori a € 59 da aree extradoganali: Spese di spedizione € 40

Per ulteriori informazioni consultare la pagina dedicata spedizioni.

Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: PARACETAMOLO SELLA*30CPR 500MG
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Prezzo
Website Security Test